Corso di filosofia della scienza

Giovedì 10 gennaio nell’aula magna del liceo Euclide si è tenuta la prima lezione del ciclo di conferenze di filosofia della scienza organizzate dal nostro liceo in collaborazione con il dipartimento di fisica e con il dipartimento di filosofia dell’Universita’ degli Studi di Cagliari

Un imperdibile occasione culturale di formazione e aggiornamento per docenti e studenti, aperto anche ad appassionati attratti da temi particolarmente interessanti esposti secondo un taglio divulgativo. In questo primo incontro il prof. Francesco Paoli ordinario di logica presso il dipartimento di filosofia ha tenuto una conversazione dal titolo “La crisi della matematica tra Ottocento e Novecento” accompagnando i presenti in un percorso culturale non facile tra il famoso quinto postulato di Euclide, passando per la nascita delle geometrie non euclidee di Lobacevskij e di Riemann, i problemi dell’analisi infinitesimale, gli insiemi di Cantor, la logica di Frege, le antinomie di Russell, concludendo con il programma  di Hilbert e l’assioma di scelta di Goedel. Due ore intense e impegnative seguite da circa 80 corsisti giunti anche da Oristano. Appuntamento a mercoledì 6 febbraio con la seconda lezione tenuta dal prof. Luciano Boi professore associato titolare di Geometria, Teorizzazione Scientifica e Filosofia della Natura all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi dal titolo “I misteri dello spazio: dalla matematica alla fisica e alla filosofia”.