Sciopero Comparto Istruzione re Ricerca –personale Docente, Dirigente del  1 marzo 2021 indetto da SISA.

Si comunica che l’Organizzazione Sindacale SISA – Sindacato Indipendente Scuola e Ambiente – ha indetto uno sciopero per l’intera giornata di lunedì 1 marzo 2021 per tutto il personale Docente e Dirigente, di ruolo e precario, in Italia e all’Estero, con esclusione del personale ATA.

Le motivazioni dello sciopero potranno essere desunte dalla proclamazione pubblicata all’indirizzo:

http://www.funzionepubblica.gov.it/sites/funzionepubblica.gov.it/files/documenti/scioperi_pdf/146-12022021-1100231.pdf

 L’azione di sciopero in questione interessa il servizio pubblico essenziale “Istruzione” cui all’art. 1 della Legge 12 giugno 1990, n°146 e successive modifiche ed integrazione e alle norme pattizie definite, ai sensi dell’articolo 2 della legge medesima, il diritto di sciopero va esercitato pertanto in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normative.

 Visto l’art. 3, comma 4, dell’Accordo ARAN sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero, firmato il 2 dicembre 2020, che prevede “In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail,entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”;

Si invitano le Ss.LL. a rendere entro il 25 Marzo 2021 la suddetta dichiarazione, con un  modulo di Google, il link per la compilazione è  presente nella circolare 150 inviata con PEO  ai docenti.

 Si ringrazia per la collaborazione.